Ben quattordici medaglie ai campionati di danza sportiva nelle discipline orientali

Sono partite con una valigia di sogni e speranze e sono tornate con 14 medaglie da aggiungere alla bacheca dei successi.

Si è trasformata in un trionfo la trasferta del Samsara club ai Campionati Italiani di Danza Sportiva di Rimini aperti il 18 giugno dalle discipline orientali.

Un campo, questo, in cui le atlete di via Sciesa non hanno da imparare da nessuno: dopo ore di esibizioni – tra soliste, formazioni, adulte e bambine – la squadra guidata dalla preparatrice Sarah Shahine si è aggiudicata il titolo di regina della categoria.

Oltre alle cinque medaglie d’oro – tra cui quelle delle neo campionesse italiane in classe A e B Linda Jael e Monica Vismara – soddisfazione anche per il podio tutto gallaratese delle soliste in classe B.

Risultati, questi, che coronano una stagione da record, con 84 medaglie (26 ori) portate a casa nelle competizioni FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva) 2008/2009

La Prealpina, 8 luglio 2009